mercoledì 31 luglio 2013

Cheesecake Cocco e Cioccolato



INGREDIENTI
200 gr di biscotti al cacao
100 gr di burro Inalpi
25 gr di farina di cocco

250 gr di mascarpone
250 gr di panna
60 gr di zucchero
50 gr di farina di cocco
50 gr di cioccolato fondente
2 cucchiai di latte
3 fogli di gelatina
50 gr di cioccolato fondente per decorare





PREPARAZIONE
Tritare i biscotti unire il burro fuso tiepido e la farina di cocco.Amalgamare bene.Prendere una tortiera del diametro 22 cm foderarla con carta da forno e ricoprirla con il composto di biscotti e cocco aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, formando così la base della cheesecake. In un contenitore lavorare il mascarpone con lo zucchero unire la farina di cocco il cioccolato a pezzetti e la gelatina fatta precedentemente ammorbidire in acqua fredda per cinque minuti, poi strizzata e sciolta nei due cucchiai di latte caldo. Montare la panna e unila al composto fino ad avere una massa omogenea. Versarla sulla base dei biscotti e mettere in frigorifero per quattro ore. Dopodichè mettere la cheesecake su un piatto da portata e decorare con il cioccolato fatto sciogliere a bagnomaria .Rimettere in frigorifero. Io la preparo la sera prima per essere servita la sera successiva perchè più sarà fredda e migliore sarà di gusto.

Maria :))





















martedì 23 luglio 2013

Gelato ai Frutti di Bosco


L'estate è arrivata...e allora che aspettate a preparare un gelato cremoso e dal gusto delicato, bastano cinque ingredienti e una gelatiera!!! Io ho una gelatiera Kenwood ad accumulo, quindi riesco a fare un gusto al giorno in quanto il cestello deve stare ventiquattro ore in congelatore prima di essere usato.Però malgrado questo inconveniente il gelato è ottimo!!!

INGREDIENTI
180 gr di frutti di bosco congelati
100 gr di zucchero
275 gr di latte intero
125 gr di panna



PREPARAZIONE
Mettere nel bicchiere dosatore del mix ad immersione i frutti di bosco congelati, lo zucchero, il latte la panna e frullare fino ad avere un composto omogeneo. Dato che ho usato dei frutti di bosco congelati non c'è bisogno di far raffreddare il composto di frutta in frigorifero perchè è abbastanza freddo per poterlo lavorare con la gelatiera. Quindi accendere la gelatiera e posizionarla al minimo, dopo qualche giro versare il composto di frutta e portare a velocità 1. Dopo trenta minuti il gelato è pronto per essere servito. Potete decorare le coppe di gelato con frutti di bosco.

Buona giornata!!!
Maria




venerdì 19 luglio 2013

Margherita Verace



Oggi pizza con mozzarella di bufala!!!

INGREDIENTI
500 gr di farina manitoba Il Molino Chiavazza
350 gr di acqua tiepida
9 gr di lievito di birra
7 gr di sale

FARCITURA
Pomodoro
mozzarella di bufala tagliata a fette
olio extra vergine d'oliva
basilico sale


PREPARAZIONE A MANO
Setacciare la farina e mettere il sale. Far sciogliere il lievito nell'acqua tiepida ed  unirlo alla farina,  impastare fino ad  ottenere un impasto liscio, coprirlo e farlo lievitare per due . Dopo le due ore versare l' impasto sulla tavola fare le pieghe. Formare 4 panetti e farli lievitare per altre 2 ore e mezzo. Stendere l' impasto nelle teglie da pizza e farcire. Cuocere in forno a 250°. Con questo impasto ho ottenuto 4 pizze rotonde.

Buona pizza a tutti!!!
Maria



venerdì 12 luglio 2013

Plumcake con Pesche e Mandorle



INGREDIENTI
4 uova
160 gr di zucchero
100 gr d'olio di mais
1 yogurt alla pesca
225 gr di farina di farro
75 gr di farina di mandorle
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
scorza di mezzo limone
2 pesche grandi
granella di mandorle Eurocompany


Preparazione
Lavorare i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi. Montare a parte gli albumi a neve con un pizzico di sale. Unire al composto dei tuorli la scorza del limone, l'yogurt, l'olio di mais, gli albumi montati e amalgamare delicatamente. Incorporare le farine con il lievito e infine una pesca tagliata a pezzetti .Versare in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato. Con la seconda pesca decora il plumcake e spolverare con granella di mandorle. Infornare a 180° per 40-45 minuti. Far raffreddare su una gratella per dolci.
E' la prima volta che uso la farina di farro,che ho abbinato alla farina di mandorle evitando così la classica  e devo dirvi che ne sono rimasta veramente soddisfatta. Mi è venuto un plumcake morbidissimo !!!

Buon weekend!!!
Maria











giovedì 11 luglio 2013

Fiori di Zucca Pastellati


Oggi una ricetta facile e molto gradita, da preparare con un bel fiore del nostro orto, il fiore di zucca!!!

INGREDIENTI
20 fiori di zucca
250 gr di farina 00 Il Molino Chiavazza
250 gr d'acqua gassata fredda
2 uova
sale q.b
mozzarella
olio di arachidi per friggere


PREPARAZIONE
Pulire i fiori di zucca rimuovendo il gambo e il pistillo senza rompere il fiore, lavarli e asciugarli bene su un canovaccio. Riempire i fiori con mozzarella e se piace anche un pezzetto di alice.
Preparare la pastella. In un contenitore sbattere le uova con il sale, unire l'acqua gassata fredda e la farina setacciata, lavorare bene fino ad avere un composto cremoso e liscio.
Mettere in un tegame abbondante olio per friggere e quando avrà raggiunto la temperatura immergere un fiore alla volta che precedentemente avremo passato nella pastella. Togliere i fiori dal fuoco quando saranno dorati, metterli su un piatto ricoperto di carta assorbente da cucina in modo da far assorbire l'olio in eccesso.

Buona giornata!!!
Maria







venerdì 5 luglio 2013

Crostata Salata con Ricotta Pesto e...


Dopo tanti dolci, oggi una ricetta salata, facile e veloce da preparare che arricchirà le nostre tavole estive. Ottima sia calda che fredda!!!

INGREDIENTI
2 rotoli di pasta sfoglia Buitoni
150 gr di prosciutto cotto tagliato sottile
500 gr di ricotta di mucca
5o gr di pesto
2 cucchiai di parmigiano reggiano
2 tuorli
sale pepe q.b.
1 fetta di provola
40 gr di noci Eurocompany


PREPARAZIONE

Prendere una teglia rettangolare 28x 22 cm rivestirla con carta da forno, stendere il primo rotolo di pasta sfoglia e forare la pasta con i rebbi di una forchetta. In una ciotola lavorare la ricotta con il pesto, un tuorlo, il parmigiano, sale pepe e qualche gheriglio di noce. Aprire l'altro rotolo di pasta sfoglia e ricavare delle striscioline, delle foglie e delle roselline che serviranno per decorare la crostata.

    
             

Stendere sulla pasta sfoglia uno stato di ricotta-pesto. Incominciare a farcire dal lato più stretto facendo una fila di ricotta-pesto, strisciolina di pasta sfoglia, una fetta di prosciutto cotto arrotolata e strisciolina di pasta sfoglia .
Ricominciare con ricotta-pesto, strisciolina di pasta sfoglia... e proseguire fino a farcire tutta la crostata. Decorare con roselline e foglie, farcire ancora con provola tagliata a cubetti e gherigli di noci.
Spennellare la pasta con il tuorlo e infornare a 180° per 30-35 minuti. Con l'impasto rimasto ho ricavato quattro piccole crostatine.
Buon fine settimana!!!
Maria