domenica 31 agosto 2014

Rotolo di Frolla alle Nocciole con Ricotta Pere Cioccolato e Rum!

                         
            
                                                                Le vacanze sono finite!!!
Si ricomincia con grande gioia e tanta voglia di postare nuove  ricette. La prima ricetta che vi propongo è il rotolo di frolla alle nocciole, farcito con ricotta, pere, cioccolato e rum.
                                                  Da gustare fresco.... ci guadagna di  sapore!                                                                              



INGREDIENTI per la frolla 
un  uovo intero
un tuorlo
110 gr di zucchero a velo
170 gr di burro
25 gr di nocciole in granella
scorza di un limone
350 gr di farina 00 Molini Pizzuti
un cucchiaino di lievito

Per il ripieno
250 gr di ricotta di pecora
250 gr di ricotta di mucca
100 gr di zucchero a velo 
2 cucchiai di nocciole in granella
100 gr di cioccolato fondente
4 biscotti ai cereali
4 cucchiai di rum Pallini

 400 gr di pere
due cucchiai di zucchero
una noce di burro

un tuorlo
un goccio di latte
zucchero a velo


Lavorate il burro freddo tagliato a pezzi con la farina e il lievito.
Unite lo zucchero, l'uovo, il tuorlo, la scorza di limone grattugiata e le nocciole in granella.
Impastate velocemente, formate un panetto avvolgetelo con pellicola e mettetelo in frigorifero per due ore.
Preparate il ripieno.
In una ciotola amalgamate le ricotte con lo zucchero, poi unite il cioccolato e i biscotti tagliati a pezzi non troppo piccoli, le nocciole in granella e il rum. Coprite con pellicola e ponete in frigorifero fino al momento dell'uso.


Ponete sul piano di lavoro un foglio di carta forno.
Prendete la pasta frolla alle nocciole e con l'aiuto di un mattarello stendetela sopra la carta ricavando un rettangolo della grandezza di 31 x 44 cm.
Accendete il forno e posizionatelo a 180°
Sbucciate le pere, tagliatele a cubetti e spadellatele con zucchero e una noce di burro per 4/5 minuti a fuoco basso.
Farcite la frolla stesa con ricotta e pere, lasciando intorno al rettangolo un bordo vuoto.


Aiutandovi con la carta forno arrotolate fino a chiudere, facendo capitare la chiusura del rotolo nella parete inferiore.
Rivestite una leccarda con carta forno e aiutandovi con la carta presente sotto il rotolo trasferitelo nella leccarda. Spennellatelo con tuorlo e latte. Infornate per 50 minuti.
Sfornate, quando sarà completamente freddo spolverizzate con zucchero a velo. Mettetelo in frigorifero.
Tagliate a fette e servite!






                                                                  Buona domenica!
                                                                         Maria :))



Con questa ricetta partecipo al Sesto Contest di Cà Versa
Deliziandoci












lunedì 11 agosto 2014

Gelato al Cioccolato Senza Uova !

                                 

                                         Gelato al cioccolato senza uova, cremoso e super goloso!!!


INGREDIENTI
300 gr di latte alta qualità
100 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente
250 gr di panna fresca
un cucchiaino di cacao amaro

granella di nocciola - scaglie di cioccolato fondente



In un tegame, fate sciogliere nel latte lo zucchero, il cioccolato spezzettato e il cacao setacciato mescolando.
Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
Quando sarà completamente freddo mettete in frigorifero per cinque ore, deve essere abbastanza freddo per poterlo lavorare con la gelatiera. Unite la panna, mescolando bene.


Accendete la gelatiera, ( io Kenwood ) posizionatela a velocità 1 e versateci il composto al cioccolato.
Dopo trentacinque minuti il gelato è pronto.
Farcite le coppe di gelato con granella di nocciola e scaglie di cioccolato fondente!



                                                                             Maria :))



Vi auguriamo un felice Ferragosto!!!
Buone vacanze     
Maria     Alessia :)

A presto!



martedì 5 agosto 2014

Danesi Integrali con Crema e Confettura di Amarene!

                               

                                        Brioches soffici, integrali, ricche di crema e confettura!!!
Si possono preparare in svariate forme, ho visto queste deliziose girandole sul  libro Peccati di Gola di Luca Montersino e  ho volute realizzarle con una mia ricetta e farina integrale.
 Ottime da gustare a colazione, e per una golosa merenda!!!

INGREDIENTI per 14 danesi
250 gr di farina integrale Il Molino Chiavazza
200 gr di farina manitoba Il Molino Chiavazza
2 uova 
100 gr d'acqua
70 gr di zucchero
80 gr di burro
un cucchiaino di miele
un cucchiaino di estratto di vaniglia
un cucchiaio di rum Pallini
18 gr di lievito di birra fresco
un pizzico di sale

Crema pasticcera
200 gr di latte
45 gr di zucchero
un tuorlo
25 gr di farina
vaniglia

confettura di amarene 
confettura di albicocche per lucidare



Per impastare ho usato la planetaria.
Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida, unitelo alle farine, aggiungete le uova, il miele, lo zucchero, il rum, e la vaniglia. Lavorate l'impasto per una decina di minuti a velocità bassa. Unite il burro morbido a pezzetti  e per ultimo il sale. Lavorate altri cinque minuti, poi rovesciatelo sulla spianatoia leggermente infarinata e continuate a lavorarlo a mano per qualche minuto ottenendo così un panetto liscio e omogeneo.
Lasciatelo lievitare ben coperto fino al raddoppio. 
Riprendete l'impasto, lavoratelo a mano per qualche minuto rompendo così la lievitazione, copritelo con pellicola e mettetelo in frigorifero a lievitare per due ore.
Stendete una sfoglia dello spessore di 4 mm. ricavate dei quadrati di 10 cm.


Con un coltellino praticate un taglio su tutti e quattro i lati, senza però arrivare al centro del quadrato.
Ripiegate le punte verso il centro alternandole, ottenendo così le girandole.
Mettetele su una teglia rivestita da carta forno e lasciatele lievitare. (circa un'ora)
Preparate la crema.
Fate bollire il latte, montate le uova con lo zucchero, unite la vaniglia e la farina.
Versate nel latte il composto d'uovo e rimettete sul fuoco.
Mescolate con una frusta e fate cuocere per qualche minuto.
Lasciatela raffreddare mescolando di tanto in tanto o versatela in una ciotolina , copritela con pellicola in modo che non si formi la crosticina.


Quando le danesi saranno lievitate premete con il dorso di un cucchiaio al centro di ognuna formando così un piccolo incavo dove metterete un cucchiaino e mezzo di crema e sopra alla crema mezzo cucchiaino di confettura di amarene.
Infornate a 180° per 13/14 minuti. Sfornatele e lasciatele raffreddare. 
Quando saranno completamente fredde lucidatele con confettura di albicocche precedentemente sciolta con qualche goccia di limone.




                                                                      Buona settimana!
                                                                              Maria :))



Con questa ricetta partecipo al contest "La Farina integrale nei dolci"









sabato 2 agosto 2014

Bon Bon al Cioccolato Fondente con Gelato al Pistacchio!

                                        

                                              Oggi care amiche bon bon con gelato al pistacchio!
Per realizzare questi bon bon non potevo scegliere stampini migliori, un bon bon porta le nuvole,  l'altro porta la pioggia e l'altro ancora il sole......quello che sta succedendo in questa estate  italiana!                
                 



INGREDIENTI
Per il gelato al pistacchio qui
150 gr di cioccolato fondente per rivestire 30 stampini



Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Con l'aiuto di un pennello rivestite gli stampini. Metteteli in freezer quindici minuti a solidificare.
Ripetete questa operazione altre due volte.
Preparate il gelato al pistacchio.


Riempite gli stampini con il gelato e metteteli in freezer minimo tre ore.
Al momento di servirli con molta attenzione togliete i bon bon dagli stampini premendo al centro dello stampino in modo che scivoli fuori senza rompersi!



Vi potrebbero anche interessare 




   Buon weekend! 
Maria :))