venerdì 25 aprile 2014

Hot Cross Buns!!!



Mancano pochi giorni alla chiusura del Re-Cake 7 e non potevamo mancare a questo appuntamento!!!
Per questo mese Sara, Miria, Silvia, Elisa e Silvia ci hanno proposto di rifare un tipico dolce pasquale che si prepara il Venerdì Santo nel Regno Unito, Canada, Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda. Sono dei panini dolci, ricchi di frutta disidratata e aromi.... profumatissimi perfetti se farciti con confettura!
Per questo mese non ho apportate modifiche tranne che sostituire i ribes con le amarene, e ho usato soltanto farina manitoba, sono da provare sicuramente anche farciti con gocce di cioccolato...che dire perfetti sia a colazione che a merenda!



INGREDIENTI per 12 Hot Cross Buns
90 gr di burro morbido
125 gr di latte intero
50 gr di zucchero semolato
8 gr di lievito di birra fresco
un pizzico di sale
la buccia di 1/2 limone grattugiata
la buccia di 1/2 arancia grattugiata
2 uova
430 gr di farina manitoba 
70 gr di amarene disidratate Eurocompany

Bun crossing paste ( la croce sul panino)
1 cucchiaio d'olio vegetale
70 gr di farina 
60 gr circa d'acqua
un pizzico di sale
3 cucchiai di confettura di albicocche per lucidare
confettura di amarene per farcire

In un pentolino riscaldate il latte, versatelo nella planetaria e aggiungete il lievito sbriciolato, lo zucchero, le scorze di limone e arancia, le uova leggermente battute con una forchetta, un pizzico di sale e il burro morbido a pezzetti. Lavorate a bassa velocità per cinque minuti, infine aggiungete la farina setacciata, le amarene e continuate a lavorare. 
Versate l'impasto sul piano da lavoro leggermente infarinato e continuate a lavorarlo a mano facendo incorporare bene le amarene, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.


Mettetelo in una ciotola precedentemente imburrata, copritelo con pellicola e fatelo lievitare finchè non raddoppia di volume, circa due ore.  Quando sarà pronto versatelo sul piano da lavoro e formate un tronchetto dal quale ricaverete dodici pezzi uguali, dategli la classica forma tonda del panino.
Metteteli su una leccarda rivestita da carta forno, copriteli con pellicola e fateli lievitare fino al raddoppio, circa due ore. Riscaldate il forno a 180°. 
Preparate l'impasto per fare le croci sui panini.
In una ciotola mettete la farina, l'olio, il sale e mescolando unite l'acqua un pò per volta,  si deve ottenere una pastella non troppo liquida.  Con l'aiuto di una sac a poche fare la croce su ogni panino.


 Infornate per 15/ 18 minuti. Dovranno essere dorati.


Sfornateli e fateli raffreddare su una gratella per dolci. Sciogliete in un pentolino la confettura di albicocche con due gocce di limone, filtratela con un colino e lucidate i panini freddi. 






Buon weekend!!!
Maria :))


Ricetta originale tratta da Marthastewart.com



                                                           Con questa ricetta partecipo al Re-Cake 7






13 commenti:

  1. Deliziosi si, sono stati una piacevole acoperta che non abbandonerò più!!;)

    RispondiElimina
  2. Sono davvero invianti!!! Complimenti tesoro, ne vorrei proprio uno x la colazione :-P
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
  3. bravissima sono perfetti ...me ne lanceresti un paio?
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Che dire...le foto parlano da sole...bravaaaaaaaaa!!!!!!!!!! :-)))
    Fan venire una voglia di papparmeli tutti.. :P
    Complimenti bacioni

    RispondiElimina
  5. direi che ti sono venuti molto bene!!!!
    brava!!
    peccato che non riesca a fare la prova di assaggio!!!

    ciao

    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente buoni grazie a voi per la ricetta!!!
      Baci :))

      Elimina
  6. Molto belli, grazie per aver giocato ;)
    A presto Silvia

    RispondiElimina
  7. che bella la foto del panino tagliato, mi viene una voglia di addentarlo, con tutte quelle belle amarene. Grazie per aver partecipato
    Miria

    RispondiElimina