lunedì 12 settembre 2016

Ciambella Rustica all'Uva senza burro e olio





Buon lunedì!
 La ricetta che vi propongo oggi è la ciambella rustica con uva bianca, senza burro e olio, preparata con ricotta aromatizzata al limone. 
E' un dolce morbido e profumato, perfetto a merenda accompagnato da un buon tè!



- ciambella rustica all'uva -


INGREDIENTI
4 uova
200 gr di zucchero di canna biologico
200 gr di ricotta di mucca
buccia grattugiata di un limone
un pizzico di sale 
4 cucchiai di latte
350 gr di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci


200 gr di uva bianca
mezzo cucchiaio di zucchero di canna biologico


Stampo a ciambella 24 cm di diametro 





Setacciate con un colino la ricotta in una ciotola, aggiungete la buccia del limone grattugiata, amalgamate  bene e tenete da parte.
Montate le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose, unite un pizzico di sale, il latte e la farina con il lievito setacciati.
Infine aggiungete la ricotta delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto senza smontare l'impasto.






Versate l'impasto in un stampo a ciambella imburrato e infarinato.
Farcite con acini lavati tagliati a metà e privi di seni, spolverizzate con zucchero di canna.

Infornate a 175°C per 50 minuti - io forno ventilato -
Sfornate, dopo qualche minuto sformatela su una gratella e lasciatela raffreddare completamente.
Si mantiene morbida tre giorni.






Buon inizio settimana!

Maria<3






13 commenti:

  1. l'aspetto è fresco e goloso, bravissima!

    RispondiElimina
  2. Mi piace tantissimo l'uso che hai fatto della ricotta..questa ciambella è leggera e soffice proprio come piace a me :-)
    Buon inizio settimana Maria <3

    RispondiElimina
  3. Mi piace! Per l'uva che è di stagione e per l'uso della ricotta! Copio e sperimento. Ciao

    RispondiElimina
  4. davvero deliziosissima! amo moltol a frutta negli impasti e se nell'impasto c'è ricotta che conferisce umidità e sofficità.. meglio!

    RispondiElimina
  5. Mi garbano i ciambelloni, mi garba la ricotta, mi garba l'uva.... hai fatto un capolavoro di golosità! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. ma che bella e che buona! bravissima
    buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ciao Maria, piacere di conoscere il tuo Blog! Questa ricetta è buonissima, penso che uno di questi giorni la preparerò. Sono anch'io una blogger come te, da oggi ti seguo sui social e ti invito a visitare il mio blog Inartesy e a partecipare, se ti fa piacere, al mio Link Party per l'Autunno ^_^
    Autumn Link Party di Inartesy
    Un bacione, a presto
    Sy

    RispondiElimina