giovedì 5 novembre 2015

Torta di Mele e Uvetta




Amo le torte di mele; morbide, soffici e rustiche, perchè hanno tutte quel profumo speciale!
Torta di mele arricchita con uvetta profumata al rum, perfetta a merenda con una tazza di tè, e bella  da regalare!




INGREDIENTI
4 uova
125 gr di burro morbido
160 gr di zucchero di canna
3 mele  più succo di mezzo limone piccolo
125 gr di yogurt
75 gr di uvetta sultanina
50 gr di rum
100 gr di farina 0
100 gr di farina di riso
100 gr di fecola di patate
4 cucchiaini di lievito per dolci
buccia grattugiata di mezzo limone
un pizzico di sale

un pizzico di cannella
un cucchiaio di zucchero di canna
20 gr di mandorle affettate

zucchero a velo
  




Lavate l'uvetta e mettetela in ammollo nel rum.
Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 24 cm.
In una ciotola setacciate le farine, la fecola, il lievito e tenete da parte.
Accendete il forno a 175°.
Lavorate il burro morbido con lo zucchero e la buccia di limone fino a renderlo cremoso.
Unite un tuorlo alla volta continuando a lavorare con la frusta elettrica, dopodichè aggiungete 
l' yogurt, gran parte dell'uvetta scolata dal run e due cucchiai di rum.




Tagliate le mele a metà, sbucciatele e togliete il torsolo.
 Ritagliate le mezze mele a fettine, senza dividerle completamente, lasciando la parte inferiore unita.
Cospargerle con succo di limone per evitare che anneriscano.
Montate gli albumi con un pizzico di sale.




Unite al composto dei tuorli le farine e gli albumi montati aiutandovi con una frusta a mano.
Versate l'impasto nella tortiera, ponete le mezze mele affettate e finte di farcire con lo zucchero, la cannella, le mandorle affettate e la rimanente uvetta strizzata.
Infornate per 45/50 minuti. Regolatevi sempre con il vostro forno.




Sfornate, lasciate intiepidire la torta prima di sformarla 
 su una gratella per dolci. Da fredda ponetela sopra un piatto da portata e
spolverizzatela con zucchero a velo o lucidate la superficie con due cucchiai di confettura di albicocche precedentemente setacciati e fatti ammorbidire a fuoco dolce per qualche minuto con tre o quattro gocce di limone.





Buon weekend!
Maria<3





Con questa ricetta partecipo al contest: "dolci alle mele"
il Molino Chiavazza












14 commenti:

  1. Ma quanto è golosa la tua torta... è a momenti ora di merenda e una bella fettina non guasterebbe !

    RispondiElimina
  2. oh mio Dio, ma è golosissima la tua torta. O_O io AMO la torta di mele, ma a faccio classica. ora proverò a farla così come la tua. *-* grazie per questa meravigliosa ricetta, un bacione, buona serata!

    RispondiElimina
  3. oh mamma mia quant'è bella.e golosa!!! Grande ♡☆

    RispondiElimina
  4. AMO ALLA FOLLIA QUESTI DOLCI CON LE MELE, NON MI STANCHERANNO MAI, SANNO TANTO DI CASA E FAMIGLIA, BELLA RICETTA, BRAVA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. che buona e che bella,la torta di mele è sempre tanto tanto gradita,grazie per questo bellissimo dolce

    RispondiElimina
  6. Questa torta è davvero stupenda e il taglio mi fa sognare il suo sapore :-P Complimenti Maria e felice we <3

    RispondiElimina
  7. che non amo le torte di mele oramai lo sanno anche i muri, lo so sono una su un milione...ma la tua è davvero bella!
    a presto

    RispondiElimina
  8. che non amo le torte di mele oramai lo sanno anche i muri, lo so sono una su un milione...ma la tua è davvero bella!
    a presto

    RispondiElimina
  9. Che spettacolo questa torta, mi piacciono molto i pezzettoni di mela, da rifare!!!!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia questa deliziosa torta di mele, la mia torta del cuore, deliziosa, avvolgente che sa di casa e ricordi bellissimi!
    Grazie per avermi.fatto sognare!
    Bravissima!!!
    Dolcissima giornata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  11. Io amo molto le torte di mele in tutte le sue versioni, ma questa è veramente fotonica! Che spettacolo! Mi annoto subito la ricetta per riproporla a casa mia! Mille grazie
    Un bacione
    ciaooo

    RispondiElimina