mercoledì 30 ottobre 2013

Intreccio con Farina di Mandorle Crema Uva e Noci



Oggi care amiche vi propongo un classico dolce italiano, la crostata preparata con pasta frolla arricchita con farina di mandorle e farcita con crema pasticcera, uva e noci, ha un dolce sapore autunnale.... perfetta per concludere un pranzo o una cena!!!

INGREDIENTI
350 gr di burro
300 gr di zucchero
4 tuorli
2 uova intere
100 gr di mandorle pelate Eurocompany
600 gr di farina 00 Il Molino Chiavazza 
scorza grattugiata di un limone

Crema pasticcera
500 gr di latte
2 uova
125 gr di zucchero
50 gr di farina
scorza grattugiata di mezzo limone o vaniglia

1 grappolo di uva nera
8 gherigli di noci Eurocompany



Tritate finemente le mandorle con un cucchiaio di zucchero tolto dal totale.     
Tagliate a pezzetti il burro unitelo allo zucchero  impastate velocemente, unite le uova una alla volta facendole assorbire al composto di  burro e zucchero poi unite la scorza grattugiata del limone e le farine. Formate un panetto avvolgetelo con pellicola e mettetelo in frigorifero per tre ore.
Preparate la crema. Mettete a bollire il latte, lavorate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso, unite la scorza del limone, la farina setacciata e versate il composto delle uova nel latte bollito, rimettete sul fuoco e mescolate con la frusta, fatela cuocere per qualche minuto. Quando sarà cotta versatela in un contenitore, copritela con pellicola alimentare a contatto per evitare che si formi quella sgradevole pellicina durante il raffreddamento.
Lavate 20 acini d'uva, apriteli a metà e togliete i semini.


Stendete la pasta frolla in una tortiera del diametro di 27 cm imburrata e infarinata, forate la base con i rebbi di una forchetta, farcite con crema pasticcera, uva e noci, ricoprite la crostata con strisce di frolla.  Ho provato a formare un intreccio, è la prima volta che ci provo ma ho tanto da imparare perchè non è perfetto.
 Infornate a 180° per 30 / 35 minuti. Regolatevi con il vostro forno, la crostate dovrà essere dorata! Sfornatela e quando sarà tiepida mettetela su una gratella per dolci in modo che si raffreddi completamente. Trasferitela su un piatto e lucidatela con della confettura di pesche fatta sciogliere con qualche goccia di limone!
Consiglio di metterla in frigorifero, vi rimarrà della pasta frolla perchè come al solito impasto sempre in abbondanza, ma con la frolla rimasta ho preparato dei gustosi biscotti farciti con marmellata.
E' una frolla con un gusto particolare arricchito dalle mandorle e molto friabile, la rifarò sicuramente con altre farciture perchè..... è di una bontà unica!!!



Buona giornata!!!
Maria :))
















34 commenti:

  1. Che spettacolo questo intreccio! Ricca di sapori, bella da vedere, questa crostata mi ha conquistata!
    Brava Maria!

    RispondiElimina
  2. Una crostata meravigliosa! Direi un intreccio di sapori! :)

    RispondiElimina
  3. che buona! deve essere fantastica :D

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  4. Tanti tanti complimenti per la tua crostata, è spettacolare!!
    Un abbraccio e in bocca al lupo per il contest
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Un classico che ha sempre il suo perché! Bellissima anche la grata, a me non viene mai così bene :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La grata non è perfetta ma come prima volta può andare :))

      Elimina
  6. Eccomi! :) Ripeto ciò che ti ho detto su Fb: è stupenda!!!! :D Bella e golosissima, mi piace l'intreccio e la farcitura... tutto! Complimenti e un abbraccio forte forte :**

    RispondiElimina
  7. splendida! grazie per aver partecipato al contest :)
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Ciao Maria!!! Fantastica questa torta!!! E' stranissima e golosissima!!!
    Un abbraccio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crema uva e noci è un accostamento.... forse particolare ma da provare !!!

      Elimina
  9. Magnifica!! La foto della fetta tagliata mi ha fatto venire l'acquolina in bocca!!!

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo!!!!!!!!! Bravissima!
    Un abbraccio, Michela

    RispondiElimina
  11. un intreccio proprio stragoloso, complimenti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. ciao, adoro le crostate e questa mi ispira proprio, buon fine settimana Milly

    RispondiElimina
  13. complimenti una crostata meravigliosa e sicuramente buonissima.....un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  14. Complimenti per la fantastica delizia!!!

    RispondiElimina
  15. C'è l'amata uva in questo dolce... con le noci deve essere buonissima, una ricetta che profuma d'autunno e di sane merende... :-)

    RispondiElimina
  16. Mmmm....è semplicemente deliziosa! Perfetta per colazione o per l'ora del tè! Baci!

    RispondiElimina
  17. fantastica! sei sempre più brava mi fai venire una voglia ...con questa bella crostatina
    gnamgnam
    a presto

    RispondiElimina
  18. adoro le crostate e la tua è venuta uno spettacolo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  19. COMPLIMENTI. Una ricetta arguta,a dir poco ^_^ Non l'avrei mai concepita!

    RispondiElimina
  20. Splendido l'intreccio e golosissima la farcitura... proprio una crostata d'effetto... mi piace:)
    un abbraccio a presto:)

    RispondiElimina