venerdì 10 maggio 2019

Crostata cuore con confettura di amarene e rose di pasta frolla




Oggi vi propongo una golosa crostata farcita con confettura di amarene, decorata con rose di 

pasta frolla e cuore intrecciato.

Facile da preparare e super golosa. 

Idea... per la festa della mamma!!!





- crostata cuore, con confettura di amarene, cuore intrecciato e rose di pasta frolla -

INGREDIENTI 

1 uovo, 1 tuorlo,190 gr di burro, 150 gr di zucchero, un pizzico di sale, 410 gr di farina 00, buccia grattugiata di un limone grande.


300 gr di confettura di amarene






In una capiente ciotola lavorare il burro tagliato a pezzetti e non troppo morbido con la buccia di limone e la farina setacciata, ottenendo così un composto sabbioso.

Unire lo zucchero, le uova e il sale, impastare velocemente formare una palla avvolgere con pellicola e lasciare in frigorifero due ore. 

Stendere la pasta frolla e rivestire uno stampo a forma di cuore precedentemente foderato con carta forno sia il fondo che metà bordo.

Stampo della grandezza di 24 cm.

Con le strisce di frolla creare un bordo intorno alla base, forare con i rebbi di una forchetta la base e farcire con  la confettura.






Ora preparare le rose di pasta frolla; stendere la pasta frolla  naturalmente ne troppo sottile altrimenti in cottura le rose bruciano, ne troppo doppia.

Con uno stampino per biscotti ricavare 4 fiori di pasta frolla, volendo si può usare anche uno stampino tondo per biscotti.


Posizionare i 4 fiori di  pasta frolla in fila sovrapponendoli come nella foto, iniziare ad arrotolare dal fiore alto. 
Tagliare il rotolo ottenuto a metà.
Stringere bene la parte bassa della rosa, in modo che, in cottura non si apra, eliminare la pasta in eccesso.
 Aprire i petali e posizionare la rosa sulla base farcita con confettura.

 Le rose devono essere tutte della stessa altezza.






Preparare il cuore intrecciato su un foglio di carta da forno.

Una volta realizzato l'intreccio compattarlo sul foglio, così quando lo solleverete non si spezza. 

 Tagliare l'intreccio con lo stampino a forma di cuore. 

Aiutandosi con la carta forno posizionare il cuore intrecciato al centro della crostata.






Infornare a 175°C per circa 30 minuti, poi coprire con carta forno e proseguire la cottura altri

 10 minuti, cosi le rose non diventano troppo scure.

Regolatevi sempre con il vostro forno. Io forno ventilato.

Sfornare e lasciare raffreddare .

Quando sarà completamente fredda aiutandosi con la carta forno sollevare la crostata e posizionarla su un piatto da portata.






Bella,  elegante e raffinata, si conserva friabile diversi giorni.



   Buona giornata!


Maria<3




venerdì 3 maggio 2019

Cream tart




Cream tart bella e golosa in tutte le forme, ricca di mousse alla nutella, fragole, 

  cioccolatini al cocco e biscotti. 

Ideale come torta di compleanno!!!






- Cream tart -

INGREDIENTI 

per il biscotto di pasta frolla: 1 uovo intero, 1 tuorlo, buccia grattugiata di un limone, 180 gr di burro, 150 gr di zucchero, 400 gr di farina 00, un cucchiaino di lievito per dolci.

Tagliare a pezzetti il burro non troppo morbido, unire la buccia grattugiata del limone, la farina  e il lievito setacciati.

 Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso, unire lo zucchero e le uova. Impastare velocemente, formare una palla avvolgere con pellicola e lasciare in frigorifero almeno  due ora.

Nel frattempo realizzare lo stampo su un foglio di carta  da forno.

Con il compasso fare un cerchio della larghezza di circa 26 cm, nel suo interno disegnare un secondo cerchio largo 11 cm, ottenendo così un bordo largo circa 7 cm che sarà il biscotto da farcire con la mousse alla nutella.

Stendere la pasta frolla, posizionare lo stampo ottenuto, con un coltellino ritagliare la forma, in questo caso tre basi, e biscotti.

 Se ne possono ritagliare anche quattro, ottenendo così un cream tart a quatto piani, naturalmente aumentando poi il mascarpone di 200 gr, più due cucchiai colmi di nutella.

Cuocere il biscotto a 170°C per circa 20 minuti, io forno ventilato.
Regolatevi sempre con il vostro forno.

Sfornare e lasciar raffreddare.
  

  


mousse alla nutella: lavorare 500 gr di mascarpone fino renderlo cremoso, unire 5 cucchiai colmi di nutella morbida.


Assemblaggio della cream tart


Posizionare il primo biscotto su un cartoncino per torte, aiutandosi con una sac a poche con beccuccio a stella o liscio farcire il biscotto con tanti ciuffetti di mousse alla nutella.
Sovrapporre il secondo biscotto, farcire e chiudere con il terzo, farcire ed infine decorare con fragole biscotti e cioccolatini.

Conservare in frigorifero.

Per ottenere una fetta perfetta tagliare la cream tart con un coltello grande a lama seghettata.






Buon fine settimana!



Maria<3<3<3




giovedì 4 aprile 2019

Ciambellone soffice al limone, senza burro




Ciambellone al limone senza burro, alto, soffice e profumato. 


Facile e veloce da preparare, perfetto sia a colazione che a merenda.








- ciambellone soffice al limone senza burro -


INGREDIENTI



6 uova, 290 gr di zucchero, 250 gr di latte a temperatura ambiente, 150 gr di olio di semi, buccia grattugiata di 2 limoni, 1 bustina di lievito per dolci, 400 gr di farina 00, un pizzico di sale.



Lavorare le uova con lo zucchero fino a renderle belle spumose, unire il sale, la buccia grattugiata  dei limone e l'olio a filo.


 Amalgamare bene gli ingredienti, infine aggiungere la farina con il lievito setacciati alternandoli con il latte. - io in tre volte -






Versare l'impasto in uno stampo a ciambella del diametro di 24 cm.

Infornare per 45 minuti a 175°C, prima di sfornare fare sempre la prova stecchino.

Sfornare, sformare su una gratella per dolci e lasciar raffreddare.







Conservare il ciambellone su un' alzatina coperto con una campana di vetro,

 si mantiene soffice diversi giorni.






Buona giornata!


Maria<3




martedì 2 aprile 2019

Torta al cocco farcita con confettura di fragole, senza burro





Torta al cocco farcita con confettura di fragole, senza burro, golosa e irresistibile!

 Facile e veloce da preparare.

Ottima a  merenda e ogni volta che si ha voglia di gustare un dolce sano e genuino.
  






INGREDIENTI

- torta al cocco farcita con confettura di fragole -

3 uova intere, 1 tuorlo, 175 gr di zucchero, 125 gr di vallé, 150 gr di latte, buccia grattugiata di 
un limone, 200 gr di farina 00, 150 gr di farina di cocco, 1 bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale.


150 gr di confettura di fragole.


Se volete preparare un'ottima confettura di fragole e vaniglia  ricetta qui


zucchero a velo






 Lavorare la vallé con lo zucchero e la buccia del limone fino a renderla ancora più cremosa.

Unire un uovo alla volta, il tuorlo e un pizzico di sale, sempre lavorando con le fruste elettriche.

Aggiungere il latte a temperatura ambiente, la farina, la farina di cocco e il lievito.

Amalgamare bene gli ingredienti.

Versare l'impasto in una tortiera di 22 cm di diametro precedentemente infarinato e imburrata, oppure rivestita con carta forno.

Infornare a forno caldo posizionato a 180°C per circa 50 minuti.

Sfornare, sformare su una gratella per dolci, lasciare raffreddare completamente. 

Quando la torta sarà fredda farcire con confettura e spolverizzare con zucchero a velo.






Buona giornata!


Maria<3



venerdì 29 marzo 2019

Chiffon Cake cioccolato e fragole




Chiffon Cake al cacao, farcita con mousse alla nutella, ricoperta con ganache al cioccolato 

fondente. 

 Decorata con fragole, biscotti e cioccolatini.

E' una torta elegante, raffinata e super golosa.

 Ideale per festeggiare un giorno importante.







- chiffon cake cioccolato e fragole -


INGREDIENTI

chiffon cake: 8 uova, 360 gr di zucchero semolato, 170 gr di acqua tiepida, 110 gr di olio di semi, 
45 gr di cacao amaro, 270 gr di farina 00, 1 bustina di lievito, 8 gr di cremor tartaro, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, un pizzico di sale.

procedimento qui

tortiera diametro 24 cm, alta 10 cm. imburrata e spolverizzata con il cacao, o rivestita con carta forno.

Quando la torta sarà cotta sfornare e sformare su una gratella per dolci.
Lasciar raffreddare completamente, io la preparo sempre il giorno prima per essere farcita il giorno successivo.


mousse alla nutella: 500 gr di mascarpone, 400 gr di nutella 70 gr di panna fresca montata.


Lavorare il mascarpone con le fruste elettriche fino a renderlo cremoso, unire la nutella morbida ed infine la panna montata. 
Amalgamare bene gli ingredienti, porre la mousse in frigorifero.


bagna: acqua, zucchero, rum e liquore alle fragole



ganache al cioccolato per la copertura: 200 gr di cioccolato fondente, 200 gr di panna fresca
1 cucchiaio di glucosio

Spezzettare il cioccolato, ponetelo in una capiente ciotola.
Portare a bollore la panna con il glucosio
Versare la panna sul cioccolato, con la frusta mescolare fino a farlo sciogliere completamente, ottenendo così una ganache liscia e omogenea.


Assemblaggio della torta

Dopo aver ricavato dalla torta quattro dischi, posizionare il primo su un cortoncino sotto torta, bagnare leggermente con la bagna al rum e liquore alle fragole, aiutandosi con una sac a poche farcire il primo disco di torta, mettere il secondo disco, bagna, farcia e continuare così con il terzo fino a chiudere con l' ultimo disco.

Ricoprire tutta la torta con un leggero strato di mousse alla nutella, porre in frigorifero almeno per quatto ore prima di glassarla con la ganache.
 Io la farcisco la sera, tutta la notte in frigorifero, per essere glassata al mattino.


Posizionare la torta su una gratella per dolci, avendo posizionato sotto la gratella la leccarda del forno, che servirà a raccogliere il cioccolato in eccesso che cadrà.

Versare la ganache sulla torta glassandola completamente.

Mettere in frigorifero, quando il cioccolato sarà solidificato decorare con fragole,
cioccolatini  e biscotti. 

Tenere la torta in frigorifero fino al momento di essere servita.

La chiffon Cake cioccolato e fragole è facile da preparare e di grande effetto!!!







Buon fine settimana!!!


Maria<3<3<3




venerdì 15 marzo 2019

Girelle di pasta brioche farcite con confettura e cioccolato, senza burro e latte




Girelle di pasta brioche soffici e leggere, farcite con confettura di albicocche e gocce di cioccolato fondente.

 Ottime a colazione e a merenda.

Senza burro e latte!!!





INGREDIENTI


1 uovo intero, 1 tuorlo, 90 gr di acqua tiepida, 60 gr di zucchero, 50 gr di vallè, un cucchiaino e mezzo di miele d'acacia, due cucchiaini di vaniglia, buccia grattugiata di mezzo limone, un pizzico di sale, 400 gr di farina W 350 Garofalo, 7 gr di lievito disidratato.


320 gr di confettura di albicocche, 60 gr di gocce di cioccolato fondente


1 tuorlo e un goccio di latte


zucchero a velo


Mettere nella planetaria metà della farina setacciata, il lievito, lo zucchero, il miele, la vaniglia, la buccia grattugiata del limone, l'uovo intero mescolato con  il tuorlo e l'acqua tiepida.

 Avviare la macchina a velocità bassa, unire a cucchiaiate la rimanente farina, aumentare la velocità, lavorare l'impasto per circa dieci minuti, poi unire i fiocchetti di vallè e il sale.

Continuare a lavorare l'impasto altri cinque minuti fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo,

Rovesciare sulla spianatoia, formare un panetto.

Lasciare lievitare il panetto fino al raddoppio il una capiente ciotola coperto con pellicola.

Se, si  impasta la sera, dopo un'ora dall'impasto mettere il panetto in frigorifero e lasciare tutta la notte.
 La mattina tirare fuori dal frigorifero e portare a temperatura ambiente, circa un'ora, dopodichè lavorare l'impasto per qualche minuto e lasciar lievitare coperto fino al raddoppio,

Quando l'impasto sarà ben lievitato rovesciarlo sulla spianatoia, con il mattarello stenderlo e formare un rettangolo di 63 x 38 cm.

Farcire con la confettura di albicocche e gocce di cioccolato lasciando un bordo vuoto di 1 cm. 
  - come nella foto -



  


Arrotolare dal lato più lungo, tagliare le girelle larghe 3 cm. metterle su una teglia rivestita con carta forno e lasciarle lievitare per trenta minuti.






Spennellare con il tuorlo e il goccio di latte, infornare a forno caldo posizionato a 180 °C per 25 minuti, regolatevi con il vostro forno.






Sfornare, spolverizzare con zucchero a velo.

 Ottime calde e tiepide!!!

Con questo impasto ho preparato 23 girelle di media grandezza volendo si possono fare anche più grandi basta tagliarle a 5 cm.

Si possono congelare tranquillamente, una volta tagliate metterle su un vassoi e porle nel freezer,

 basterà tirarle fuori dal freezer la sera, la mattina saranno ben lievitate e pronte per essere infornate.  







Buona giornata!


Maria<3




giovedì 7 marzo 2019

Torta mimosa al cacao farcita con crema pasticcera al mascarpone!




Torta mimosa al cacao, soffice e gustosa, aromatizzata con liquore ai mirtilli e farcita con 

 crema pasticcera al mascarpone dalla consistenza delicata e raffinata. 

Auguri a tutte le donne!!! 






INGREDIENTI per il pan di spagna al cacao

6 uova, 180 gr di zucchero, vaniglia, un pizzico di sale, farina 00, 30 gr di cacao amaro.

Setacciare la farina e il cacao , tenere da parte.

Montare le  uova a temperatura ambiente  con lo zucchero e la vaniglia, fino a renderle chiare e spumose , come si fa per prepara il classico pan di spagna.
- circa 20 minuti -

Unire la farina e il cacao alla massa delle uova montate in modo delicato con movimenti dal basso verso l 'alto per non smontare il composto.

Versare l'impasto in una tortiera del diametro di 20 cm, precedentemente imburrata e infarinata o rivestita con carta forno.

Infornare a forno caldo impostato a 170° C per circa 40 minuti. - io forno ventilato
 Prima di sfornare fare la prova stecchino.

Sfornare, sformare il pan di spagna su una gratella per dolci e lasciar raffreddare.

Quando sarà completamente freddo ricavare tre dischi.
Ad un disco ricavare tanti cubetti che serviranno per decorare la torta mimosa.

Il pan di spagna lo preparo sempre qualche giorno in anticipo, lo avvolgo con pellicola e lo conservo in frigorifero.






 Crema pasticcera al mascarpone, 500 gr di latte, 3 tuorli, 125 gr di zucchero, 25 gr di amido di mais, 25 gr di farina 00, vaniglia.


200 gr di mascarpone

Portare a bollore il latte. 
Lavorare i tuorli con lo zucchero e la vaniglia, unire l'amido di mais e la farina setacciati.

Versare il latte nel composto delle  uova, mescolare, rimettere tutto nel tegame e portare a cottura sempre mescolando con la frusta.

Versare la crema in un contenitore, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare. 

Lavorare il mascarpone per renderlo cremoso e unirlo in tre volte alla crema completamente fredda.

Bagna, acqua, zucchero e liquore ai mirtilli

Assemblaggio della torta

Posizionare il primo disco di pan di spagna su un cartoncino per torte, bagnare con la bagna ai mirtilli, farcire con abbondante crema al mascarpone, chiudere con il secondo disco di pan di spagna precedentemente bagnato con la bagna ai mirtilli.

Ricoprire tutta la torta con la crema rimasta formando un bello strato nella parte superiore.
Mi sono rimasti due cucchiai di crema, naturalmente non sono andati sprecati.

Decorare la torta con i cubetti di pan di spagna.

Mettere in frigorifero.

L' ho farcita la sera  per essere servita il giorno successivo, naturalmente tenuta in frigorifero fino al momento di essere servita, ci guadagna di sapore!

Super golosa!!! 






Buon fine settimana!!!


Maria<3<3<3