venerdì 15 dicembre 2017

Vanillekipferl




Tutte pronte a biscottare!!!

Oggi Vanillekipfer, deliziosi biscotti natalizi molto diffusi in Germania, Austria e Trentino Alto Adige.

Si preparano con pasta frolla alle mandorle, alcune ricette prevedono anche l'aggiunta di uova, ma in questa non ci sono, quindi adatta anche alle persone intolleranti. 

 Ricetta tratta dal libro "La mia dolce vita" del maestro Luca Montersino, dove propone golose ricette di biscotti regionali.

Sono molto friabili, si sciolgono in bocca... favolosi!!! 





Vanillekipferl - Cornetti alla vaniglia


INGREDIENTI

315 gr di farina 180 W
230 gr di burro
80 gr di zucchero semolato
110 gr di farina di mandorle

per la rifinitura
130 gr di zucchero semolato
135 gr di zucchero a velo
2 gr di bacche di vaniglia



Lavorare la farina setacciata con il burro freddo tagliato a pezzetti.
Aggiungere lo zucchero semolato e la farina di mandorle.

Avvolgere l'impasto con pellicola alimentare e lasciare in frigorifero.
Io l'ho lasciato tutta la notte in frigorifero, la mattina ho preparato i biscotti.

Formare dei filoncini sottili di pasta frolla con l'impasto freddo, tagliarli a 7 cm di lunghezza, piegarli a cornetto e disporli su una teglia rivestita con carta forno.





Cuocere a 175°C per 15 minuti, regolatevi con il vostro forno non devono scurire.

Sfornare, lasciare raffreddare, sono molto friabili e tendono a spezzarsi, solo
quando saranno completamente freddi passateli nella miscela dei due zuccheri e vaniglia precedentemente preparati.





Buona giornata!


Maria<3







5 commenti:

  1. Immagino debbano essere molto friabili e la cosa mi tenta molto!

    RispondiElimina
  2. Certo che sono pronta a biscottare e questi mi mancano :)
    Friabilissimi e deliziosi!
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Devono essere strepitosiiiii :-P non li ho mai assaggiati e vorrei tanto poter rimediare con i tuoi :-P

    RispondiElimina
  4. Chi sa che profumino, immagino solo !

    RispondiElimina