venerdì 19 aprile 2013

Torta Scacchiera



INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA CLASSICO
6 uova                                                                    
150 gr di zucchero
150 gr di farina
1  bustina di vanillina

PAN DI SPAGNA AL CACAO
6 uova
160 gr di zucchero
125 gr di farina
35 gr i cacao amaro
1 bustina di vanillina

CREMA
2 uova
150 gr di zucchero
50 gr di farina
1 bustina di vanillina
500 ml di latte
200 gr di panna montata

CUORI DI CIOCCOLATO
100 gr di cioccolato fondente

PER DECORARE LA TORTA
500 gr di panna

PREPARAZIONE  DELLA CREMA
In una pentola far bollire il latte. Nel frattempo montare le uova con lo zucchero fino ad avere un composto schiumoso. Unire la farina e la  vanillina mescolando bene. Versare il composto delle uova nel latte, rimettere sul fuoco e  far bollire per tre minuti. Lasciate raffreddare la crema mescolando di tanto in tanto per evitare che si formi la crosticina in superficie, e unire la panna montata.

PREPARAZIONE DELLA TORTA
Mettete nel contenitore del Kenwood le uova lo zucchero e la vanillina, lavorate finchè il composto sarà chiaro e denso da formare un filo quando si estrae la frusta, unite la farina setacciata per il pan di spagna classico e farina più cacao per il pan di spagna al cacao, delicatamente facendo un movimento rotatorio del basso verso l' alto, versate nella tortiera imburrata e infarinata, infornate a 170° per 45 minuti. Tortiera 22 cm.
Quando saranno cotti sfornateli e fateli raffreddare sulla gratella. Preparate i pan di spagna qualche giorno prima di usarli in modo che saranno più asciutti e riuscirete a tagliarli meglio.
Iniziamo la preparazione della torta. Tagliate i due pan di spagna a metà ottenendo così 4 dischi di pan di spagna. Due dischi al cacao e due dischi classici. Ricavate da ogni disco tre anelli facendo così:
posizionare il primo disco e mettete al centro o un taglia pasta o una tazza del diametro di 14 centimetri e con l' aiuto di un coltello con punta tagliare intorno alla tazza ricavando così il primo anello, continuare con un altra tazza più piccola del diametro di 10 centimetri e sempre con l' aiuto di un coltello ricaviamo il secondo anello. A questo punto abbiamo tre anelli ricavati dal primo disco di pan di spagna.
Continuiamo con questa tecnica con gli altri 3 dischi. Incastriamo gli anelli chiari con quelli scuri. In questo modo, formando:
1° disco  = bianco- scuro - bianco
2° disco = scuro- bianco- scuro
3° disco=  bianco - scuro - bianco
4° disco= scuro -bianco -scuro
Come vedete nella foto.

Per assemblare la torta iniziate dal primo disco (bianco- scuro-bianco) bagnate con bagna al rum (rum acqua e zucchero) uno strato di crema e continuate con il secondo disco (scuro- bianco- scuro) bagna e crema e così per il terzo disco, chiudendo con l' ultimo.



A questo punto se avete fatto tutto nel modo giusto la scacchiera è assicurata.
Montate la panna e decorate usando la propria fantasia.


Io ho preparato dei cuori di cioccolato. La sera prima ho sciolto il cioccolato fondente a bagno maria e con l' aiuto di una sac à poche con beccuccio liscio li ho disegnati su carta da forno e messi nel freezer per farli solidificare.



Dimenticavo se non volete usare questa tecnica per fare la torta scacchiera potete acquistare il set della Wilton. Secondo me anche se non verrà perfetta è più gratificante farla a mano.
Ho fatto una torta scacchiera a 4 piani ma potete farla anche tre piani.




Buon week-end.!!!
Maria













35 commenti:

  1. Ciao Maria, la torta è stupenda e l'hai spiegata benissimo!
    Mi piace molto come l'hai decorata, le decorazioni in cioccolato ti sono venute benissimo.
    Complimenti cara e buon fine settimana. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any,la torta non è difficile da fare ma è più difficile spiegarla, sono contenta
      di esserci riuscita.
      Buon weeek-end e un abbraccio:)

      Elimina
  2. che dire...e' un vero capolavoro ,complimenti mi piace molto....un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria !!!
      Buon week-end e un abbraccio:)

      Elimina
  3. Sto svenendooooooooooooooo....
    Adoro le torte con la crema e questa ha anche la panna!
    Bravissime!!!

    RispondiElimina
  4. Wow da mangiare con gli occhi!!!!!!
    P.S. passa da me, c'è un premio per te ;-)

    RispondiElimina
  5. Sei stata bravissima, complimenti!!! :))
    Buon we!

    RispondiElimina
  6. Ciao Maria!!
    Questa è una super lavorazione ma ne è valsa la pena!!! La tua torta è splendida!!!
    Mi sono sempre chiesta come fare a farla così.. ora lo so :)
    Un bacione e complimenti!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Maria! che torta strepitosaaaa!!! Complimenti!!!
    Ti auguro un buon we, qua inizia a piovere!
    Passa da me x un dolcetto, ti aspetto!
    Chiara

    RispondiElimina
  8. Sono senza parole..ma 6 un'artista ^.^
    è perfetta..certo ci vuole una bella abilità...forse un giorno con un po' di pazienza potrei farcela anch'io..per il momento mi godo le tue splendide foto :-D
    Buon WE :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, non è difficile da fare provaci!!!
      Un abbraccio:)

      Elimina
  9. Stupenda e golosissima! Io ho lo stampo apposito per fare questa torta ma devo ancora usarlo! :D Sei bravissima, complimenti e un grande abbraccio! Buon weekend! :**

    RispondiElimina
  10. Stupenda questa torta a scacchiera! Io l'avevo vista nel programma della Parodi, ma non me la sono segnata. Rieccola che mi capita davanti agli occhi. Ora sì che me la segno! :D
    Da provare!! :D
    Un abbraccio,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  11. bellissima questa torta complimenti!!Ti seguo con piacere...se ti va fai un salto nel mio blog ;) ti aspetto :)

    RispondiElimina
  12. Ciao Maria, complimenti...una torta buonissima e meravigliosa...mi piace tanto anche la decorazione "pannosa" con i cuori di cioccolato! Bravissima!!! Un abbraccio Marika

    RispondiElimina
  13. Maria questa torta e' un capolavoro!!!bellissima a scacchiera e supergolosa!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta, sei sempre molto gentile.
      Un forte abbraccio:)

      Elimina
  14. Oh mamma, non ti nego che ne farei ora una scorpacciata, è bellissima e chissà quanto buona. Complimenti! =)
    PS: per la felicità di tutte le blogger che ti seguono, elimina il codice captcha, se non sai di cosa si tratta controlla nella sezione "tutorial blog", troverai un tutorial!

    RispondiElimina
  15. ciao, la tua torta e' strepitosa, e sicuramente buonissima, mi attira molto l'idea di una
    torta a scacchiera ma non ci ho mai provato, ma la tua mi tenta.... a presto Milly

    RispondiElimina
  16. Grazie Milly, provaci sembra una torta complicata ma un realtà è semplice da fare.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  17. Ma che bella! E' vero...a vedersi sembra complicata ma le tue spiegazioni sono state molto chiare...e il procedimento sembra così davvero semplice! La proverò!
    Roby

    RispondiElimina
  18. Bellissimaaaa :) la farò tra pochi giorni per il compleanno del mio ragazzo!una domandina...il forno per i pan di spagna è statico o ventilato? Grazieeee e complimentoni :)

    RispondiElimina