domenica 23 febbraio 2014

Torta a Strati Farcita con Confettura di Mirtilli



E' da tempo che volevo preparare un torta farcita con confettura, naturalmente una torta dove la confettura non affondasse nell'impasto durante la cottura. Sfogliando una vecchia rivista ho notato un dolce farcito a strati. Così prendendo spunto da quel dolce mi sono messa all'opera, ho sistemato gli ingredienti e l'ho farcita con confettura di mirtilli e mirtilli freschi. Come potete vedere dalla fetta l'esperimento è riuscito! E' una torta particolare a noi è piaciuta se volete.....provatela!!!



INGREDIENTI
2 uova intere
1 tuorlo
220 gr di zucchero
140 gr di burro Inalpi
250 gr di ricotta
scorza grattugiata di un limone e mezzo
1 bustina di lievito
450 gr di farina per dolci Molini Pizzuti
450 gr di confettura di mirtilli neri Rigoni di Asiago
60 gr di mirtilli freschi

In un contenitore lavorate il burro con lo zucchero e la scorza di limone.
Aggiungete al composto di burro le uova e poi la ricotta, continuante a lavorare con la frusta elettrica. Infine unite la farina e il lievito setacciati. Versate l'impasto sul piano di lavoro spolverizzato di farina e formate un panetto (tipo il panetto di pasta frolla però è un pò più morbido) avvolgetelo con pellicola e lasciatelo riposare in frigo per un'ora.
Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 27/28 cm.
Accendete il forno a 180°.
Dividete il panetto in cinque parti uguali, ottenendo così cinque panetti del peso di circa 250 gr.
Iniziate a stendere il primo panetto con il mattarello, formate un disco della grandezza della teglia. (Precedentemente ricavate la forma con un foglio di carta forno).


Ponete il primo disco di sfoglia nella teglia, metteteci due cucchiai di confettura di mirtilli partendo dal centro e lasciando intorno al bordo un centimetro di sfoglia senza confettura. 
Stendete il secondo disco e farcite di nuovo con confettura, proseguite così con il terzo e quarto disco.
Prendete il quinto panetto, lasciatene un pò  da parte per fare le strisce, con il rimanente impasto formate un cordone e ponetelo intorno alla torta premete delicatamente in modo che tutti i dischi si uniscano.
Stendete l'ultimo strato di confettura, mettete i mirtilli freschi e decorate con le striscioline.


Infornate per sessanta minuti. Se a metà cottura vedete che scurisce copritela con carta forno e proseguite la cottura.
Sfornatela, dopo dieci minuti trasferitela su una gratella per dolci. Quando sarà fredda mettetela su un piatto da portata e servitela. Ideale per la colazione e per la merenda!

                                                                          Buona domenica!!!
                                                                                   Maria :))





29 commenti:

  1. Che forza!Non avevo mai pensato a fare una torta a strati, sembra proprio una buona idea!
    A presto,
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Bella idea, grazie! Ti è venuta una meraviglia.

    RispondiElimina
  3. Non avrei mai pensato di fare una crostata a strati e l'idea mi piace parecchio ;-D
    Bellissima da vedere e chissà che delizia al palato :-P
    Complimenti e buona domenica <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Wow che meraviglia Maria!! Dev'essere deliziosa :) Bravissima!!
    Buona domenica :)
    Un bacione :**

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa torta! Segno subito la ricetta! ;)

    RispondiElimina
  6. Strepitosa! Mi fa ricordare la baumkuchen tedesca nella versione farcita. Da provare senz'altro!

    RispondiElimina
  7. ahh ma che bella questa!! la voglio assolutamente provare!! sono sicura piacerà a mio papà..di solito lui quando faccio la crostata mangia solo la parte centrale... quindi questa delizia così ricca di marmellata sono sicura gli piacerà un sacco!!
    baci
    Vale

    RispondiElimina
  8. Che delizia questa torta! Adoro i mirtilli e questa alternativa alla classica crostata è davvero inteeressante e invitante! Complimenti! =) La farò! ;) Buona serata!=) A presto!
    Veronica

    RispondiElimina
  9. davvero deliziosa la tua torta a strati,troppo golosa ...:)

    RispondiElimina
  10. Che bella complimenti la farò sicuramente.
    Grazie per la ricetta, mi sono unita ai tuoi lettori con piacere.
    Un saluto a presto.
    Patrizia

    RispondiElimina
  11. fantastica...perdonami..ma io me la vedo già con la nutella...ahahah
    un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo,con la nutella sarebbe deliziosa se restasse bella cremosa, ma ho paura che con un'ora di cottura di perda la cremosità! Un bacio :))

      Elimina
  12. Ciao , questa torta a strati è ottima e bellissima..mi piace molto l'impasto con ricotta che spesso utilizzo pure io nei dolci.Prendo la ricetta perchè mi tenta assai!Ciao e buona serata Lia :)

    RispondiElimina
  13. bellissima una crostata a strati e poi i mirtilli sopra, grazie, ciao

    RispondiElimina
  14. bella e semplice, come tutte le genialate!

    RispondiElimina
  15. Complimenti una bellissima e buonissima idea, brava

    RispondiElimina