martedì 7 maggio 2013

Tartellette alla Frutta



INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA
5 tuorli
1 uovo intero
300 gr di zucchero
300 gr di burro Inalpi
600 gr di farina 00 Il Molino Chiavazza
1 limone scorza

INGREDIENTI PER LA CREMA
500 ml di latte intero
140 gr di zucchero
2 uova
50 gr di farina 00 Il Molino Chiavazza
1 limone scorza e un pò di succo

500 gr di fragole
3 kiwi
1 banana
gelatina Fabbri


PREPARAZIONE
Preparare la frolla lavorando velocemente il burro freddo a pezzi con lo zucchero e la scorza del limone, unire le uova ed infine la farina formare un panetto, avvolgerlo con pellicola e farlo riposare in frigo un' ora. Nel frattempo preparare la crema mettendo a bollire il latte, montare bene le uova con lo zucchero, unire la scorza del limone e la farina. Versare il composto delle uova nel latte, rimettere sul fuoco e far bollire per qualche minuto. Raffreddare la crema mescolando di tanto in tanto evitando che si formi la crosticina in superficie. A questo punto formare le tartellette, prendere gli stampi, ungerli e rivestirli di pasta frolla, forare con una forchetta il fondo e infornare per quindici minuti a 170°.


 Quando saranno fredde farcirle con crema,  decorarle con frutta fresca e ricoprire la frutta con gelatina in modo che non scurisca. Ho usato la gelatina Fabbri pronta all'uso, è molto comoda ed ha un buon sapore.Con questa dose di pasta frolla ho preparato 65 tartellette, 40 farcite con crema e frutta e 25 con cioccolato.

Maria











30 commenti:

  1. Sono troppo belle!!!!!!!! Ora mi sa che dovrò comprarmi pure i cestini per le tartellette :). I miei sono più grandi quindi non vanno bene.
    Complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Any, più sono piccole e più son belle,un abbraccio:)

      Elimina
  2. Complimenti Maria...sono splendide e che pazienza hai avuto a confezionarne 65 *___*!!!!
    Bravissima, sono meglio di quelle della pasticceria ^.^
    <3 dalla zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu,mi sono divertita!!!
      Un abbraccio:)

      Elimina
  3. Belle le tartellette ma soprattutto buone!
    Complimenti perchè sono davvero perfette.
    Z&C

    RispondiElimina
  4. Yummmm, le mie preferite! Ma 65!!! io sarei diventata pazza, che pazienza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione,ci vuole un pò di pazienza,però mi sono divertita:)

      Elimina
  5. Cavolo non si può guardare queste delizie, quando si è a dieta! Complimenti, l'aspetto è bellissimo!
    Se ti va, senza alcun impegno ovviamente, potresti passare nel mio blog ed esprimere il tuo voto per la mia ricetta "Primavera di calamari" nella sfida finale del contest a cui sto partecipando: “ Tutti i colori del cibo” oppure digitando il seguente link
    http://www.nastrodiraso.com/wordpress/tutti-i-colori-del-cibo-la-sfida-finale.html.
    Grazie mille e a presto
    paola

    RispondiElimina
  6. questo e' uno di quei dolcetti che ne mangeresti sempre!!! sono come le ciliege uno tira l'altro!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio cosi, se ne mangi una non ti fermi più!!!.
      Un bacio:)

      Elimina
  7. Uauuu una tira l'altra!
    Ne farei una scorpacciata!
    Buona serata! :D

    RispondiElimina
  8. Mamma mia sembrano quelli di pasticceria!! Bravissima!!
    Notte!

    RispondiElimina
  9. Complimentoni per il blog , ho visto tante ricette che mi interessano , tipo queste tartellette alla frutta...divine!
    Vi aspetto per il contest!Ciao , Vivi di viviincucina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viviana,preparo subito un bel dolcetto per il tuo contest.
      Un abbraccio!!!

      Elimina
  10. Che belle...hai ragione più piccole sono e più belle sono...una tira l'altra...ma che pazienza a fare...65!!!!!! Sei stata davvero bravissima...una perfetta pasticcera!!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  11. Io questi li adoro! Nel periodo delle fragole poi ne mangerei in quantità di questi bei cestini!
    Un bacione:*

    RispondiElimina
  12. Che magia di colori! Stupendi.
    Vederli tutti insieme sono ancor più che invitanti. :)
    Complimenti davvero dei capolavori di ottima pasticceria.
    A presto!

    RispondiElimina
  13. Che pazienza piccine piccine. Però sono bellissime e deliziose :) baci, buona giornata

    RispondiElimina
  14. bravissima un gran bel lavoro, sono il dolce migliore, gran bella frolla

    RispondiElimina
  15. Da pasticceria!!!!!!!!!!!!!!!! Che meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Buon we cara!

    RispondiElimina
  16. Ciao, ti ringrazio per aver partecipato al nostro contest, le tue tartellette faranno la gioia dei sette nani, corro ad inserire la ricetta nell'elenco, in bocca al lupo!!! :-)

    RispondiElimina
  17. Grazie per aver partecipato al contest con questa ricettina :)
    in bocca al lupo e a presto!

    RispondiElimina